British Airways, addio a pranzi e spuntini gratis a bordo

Mangiare gratis in aereo diventerà un ricordo

03/12/2016 | Di Redazione VL | Commenti: 0

Gia' si sapeva che i passeggeri della classe economica di British Airways dovranno pagare per cibo e bevande su voli a medio-corto raggio (fino a 5 ore): ne parlammo in ottobre, e il salasso inizia l'11 gennaio 2017.

Ora arriva un'altra notizia che vi mandera' il boccone di traverso, se state mangiando: secondo l'Independent, British Airways ha anche smesso di offrire spuntini gratuiti sui voli intercontinentali. Finora era possibile, tra un pasto e l'altro, chiedere un pacchetto di patatine o della cioccolata. Ora invece i passeggeri in classe economica dovranno pagare (alcuni prezzi: Pringles £1,80, Maltesers £3,20, sandwich M&S £3).

Sempre in linea coi tagli al cibo gratis (sara' un tentativo BA di metterci a dieta?), ai passeggeri in classe economica sui voli di durata inferiore a otto ore e mezza verra' servito solo piu' un pasto caldo, anziché due. I voli Londra-New York sono tra quelli colpiti da questa decisione.

Chi trarra' beneficio da questi cambiamenti?
1) I profitti di British Airways
2) La linea dei passeggeri meno disposti a spendere
3) Marks & Spencer, multinazionale britannica che vendera' spuntini sui voli BA
4) La reputazione di Ryanair, che è sempre meno sola nell'utilizzare fonti di entrate ausiliarie.

Vi dirò: a furia di parlare di cibo mi è venuta fame.






Link: Independent.co.uk
Argomenti: British Airways, entrate ausiliarie, mangiare

Commenti (0)Commenta

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Venti diviso dieci uguale...


Codici consentiti

Potrebbero interessarti...