Kevin Smith non e' piu' troppo grasso per sedersi in aereo

18/02/2011 | Di Claudio_VL | Commenti: 0

Un anno fa, Kevin Smith, regista (Clerks) e attore (visto di recente in Die Hard - Vivere o morire) aveva avuto problemi con la linea aerea Southwest a causa del suo peso. Smith era stato fatto scendere dall'aereo nonostante avesse acquistato - pare - un secondo biglietto per essere sicuro d'avere spazio a sufficienza. Inutile dire che il regista e attore non prese bene l'esperienza (ne parla in questo video su YouTube).

Hey @SouthwestAir! Look how fat I am on your plane! Quick! Th... on TwitpicA quanto pare, pero', il trauma del rifiuto ha fatto bene a Kevin Smith: sembra che in questi dodici mesi abbia perso 65 libbre, equivalenti a quasi 30 chili. E ora non ha piu' tanti problemi per sedersi a bordo d'un aereo.

Nella recente foto, Kevin Smith prende in giro la Southwest fingendo d'essere ancora ben paffuto.



Link: Jaunted.com
Argomenti: imbarco negato, personaggi, pesi e misure, posti a sedere, Southwest

Commenti (0)Commenta

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se ho cinque spammer e due vengono arrestati, quanti ne restano liberi?


Codici consentiti